Articoli nella categoria News Aste

Arte, politica e ironia in asta da Durán

Il 23 luglio la casa d'aste spagnola Durán Arte y Subastas proporrà un catalogo ricco e variegato, con oltre 800 interessanti lotti. Come di consueto abbiamo selezionato alcune proposte, concentrandoci su sei artisti e sulle loro opere, tra dipinti, stampe e sculture.

HVMC annuncia una serie di grandi aste

L’Hôtel des Ventes de Monte-Carlo concluderà la stagione in grande stile con una serie di aste eccezionali che raggruppano quasi 2.500 lotti in sette categorie. Ecco una panoramica di opere d'arte, gioielli, orologi, accessori moda e tesori archeologici di altissima qualità che andranno sotto il martello.

Arte Astratta dal mondo

Il 25 giugno una casa d'aste spagnola ospiterà una vendita di oltre 900 lotti, che comprende gioielli e orologi da tasca, minerali e sculture, ma qui evidenziamo il meglio delle opere contemporanee.

Il Mercante di Nuvole

Amiamo il design perchè dietro ad ogni oggetto c’è una storia da raccontare. Questa è la storia di Franco Audrito, designer, mercante di nuvole e fondatore di Studio65, marchio che da oltre 50 anni crea oggetti cult del pop italiano.

L’asta di Dams inaugura la stagione estiva

Il 20 giugno Dams aprirà le porte della sua sede a Roma con l'esposizione dell'asta dedicata ad arredi, gioielli, oggetti e opere d'arte provenienti da due collezioni private di alto livello, che si terrà dal 25 al 28 giugno. Ormai lo sapete, da Dams si possono trovare diverse tipologie di oggetti da collezione con basi d'asta davvero interessanti.

L'Alchimia del Design

Gli Alchimisti, coloro che aspiravano a ricavare dalla materia primigenia la pietra filosofale, una sostanza purissima che conteneva, al suo interno, l'oro e l'argento. Così, allo stesso modo, sono paragonati agli alchimisti alcuni artisti, creativi e designer che, grazie al loro ingegno, hanno dato vita ad oggetti iconici e simbolici. Cambi Casa D'Aste propone un capitolo a loro dedicato, in occasione dell'Asta di Fine Design del prossimo 20 giugno.

Scultori a confronto: da Fausto Melotti a Paolo Icaro

La scultura contemporanea è l'esito delle lunghe ricerche artistiche dal Modernismo a oggi. Il catalogo della prossima asta di Martini Studio d'Arte raccoglie i nomi essenziali per un'analisi passo passo. In attesa della vendita di Arte Moderna & Contemporanea del 18 e 19 giugno, vi raccontiamo di alcuni dei più importanti scultori italiani dal Novecento a oggi!

Quando l'arte è Scandi Chic

Lo stile scandinavo è sempre più di tendenza, tanto che per identificarlo è stato coniato un nuovo termine: Scandinavian Chic. Viene usato per indicare proprio il tipico stile nordico, che si differenzia dagli altri per le linee essenziali, eleganti e minimali... insomma chic a tutti gli effetti! Ed è proprio il termine Scandi Chic che usiamo per descrivere le meravigliose opere e gli oggetti raffinati in asta da Uppsala Auktionskammare!

La Ballerina, il capolavoro di Lucio Fontana

Lucio Fontana, celebre icona del taglio e della ricerca della terza dimensione. Alla base del suo Spazialismo però, ci sono oltre trent’anni di ricerca, iniziati con la scultura e la produzione ceramica. La Casa D'Aste Il Ponte, presenta in questo contesto un’opera magistrale: Ballerina, che racchiude e anticipa le ricerche di Lucio Fontana dai primi anni ‘30 alla fine degli anni ‘50.

La prima edizione de "La Summa" di Luca Pacioli, del 1494, in asta da Finarte

La Summa di Luca Pacioli è considerato il più importante trattato di aritmetica, geometria e proporzioni dell'età rinascimentale. Pacioli, frate francescano e amico fidato di Leonardo Da Vinci, è universalmente riconosciuto come il padre del moderno concetto di azienda. Un superbo esemplare della Summa, conservato nella sua legatura originale, andrà in asta da Finarte a Roma il prossimo 20 giugno.

Quando finì la pittura

Gli anni Sessanta, conosciuti per quel clima di ribellione e libertà che portò a tante conquiste sociali, furono un decennio rivoluzionario. Così fu anche nel mondo artistico: la pittura tradizionale venne soppiantata dall'arte concettuale e in questo cambiamento ebbe un ruolo fondamentale il GRAV, il Gruppo di Ricerca sull'Arte Visuale. Scopriamo la storia dell'Arte Programmata grazie ad alcune opere eccezionali che andranno in asta da Borromeo Studio d'Arte a metà giugno.