Il primo disegno di Gauguin venduto per 80.000 euro

Il primo disegno a noi noto dell'artista post-impressionista Paul Gauguin, realizzato in giovane età sotto la direzione di un maestro, è stato venduto per 80.000 euro.

Premier dessin à l'aquarelle daté de 1865 de Paul Gauguin, image © Rouillac via France Bleu
Premier dessin à l'aquarelle daté de 1865 de Paul Gauguin, image © Rouillac via France Bleu

Questo acquerello raffigurante uno chalet svizzero è stato completato quando Paul Gauguin aveva solo 17 anni e, secondo la casa d'aste Rouillac, è il primo disegno noto dell'artista. Paul Gauguin visse diversi anni a Orléans, in Francia, e nel 1865 realizzò una copia di uno schizzo originariamente compiuto in Svizzera dal suo insegnante del Liceo Imperiale di Orléans. Molto più di una semplice imitazione, l'artista in erba porta un tocco personale all'opera; come spiega Valentin de Sa Morais, specializzando in storia dell'arte che ha contribuito alla ricerca sul dipinto, "si concede di trasformare completamente il modello iniziale creando un corso d'acqua e, nell'opera, troviamo quel gusto tipicamente dispettoso che Gauguin mantenne in tutta la sua vita. "

Il primo disegno di Gauguin, un acquarello datato 1865. Foto © Rouillac via France Bleu
Il primo disegno di Gauguin, un acquarello datato 1865. Foto © Rouillac via France Bleu

L'acquarello è stato battuto in asta per € 80.000 in occasione di una vendita della casa d'aste Rouillac al castello Artigny di Montbazon, a Indre-et-Loire. Come riportato da un corrispondente, l'acquirente è un produttore francese che vive in Svizzera e ha preso parte all'asta telefonica. Il banditore ha notato la presenza di collezionisti privati ​​e acquirenti da musei di tutta la Francia, oltre a diversi offerenti telefonici e online provenienti da Cina, Stati Uniti, Inghilterra, Svizzera e Israele. In totale, circa 200 persone hanno partecipato all'asta. L'opera è un acquarello e inchiostro indiano su carta Canson di 39,5x 25 cm, firmato "Gauguin P, 2 luglio 1865". Portato a Touraine nell'autunno del 2018 per l'analisi degli esperti, il disegno è stato autenticato grazie alla ricerca condotta da due studenti di storia dell'arte presso l'Università di Tours. Questa ricerca ha confermato che l'opera fu realizzata sotto la direzione di Charles Thought, un professore della scuola superiore d'Orléans. A quel tempo, la madre del giovane pittore cercò di frenare il desiderio di esplorazione di Gauguin. Il futuro artista aveva appena fallito l'esame di ammissione all'Accademia Navale e poco dopo entrò nella marina mercantile. Secondo il banditore Aymeric Rouillac, l'esistenza di questo disegno è molto interessante perché "sconvolge la tesi secondo cui Gauguin fu un pittore autodidatta".

Scopri Gauguin su Barnebys!