stack1 stack1

Per gli amanti della numismatica l'asta di Stack Bowers sarà davvero un evento immancabile. La vendita di rarissime banconote americane presenta stime a sei zeri: nove Rainbow Notes sono infatti stimate tra i $ 4-6 milioni per il set completo.

Inoltre, verrà presentato anche un rarissimo certificato Marcy da $ 1000 e una selezione di monete del XVIII, XIX secolo e inizi del XX secolo. Ecco gli highlight dell'asta:

Questa serie di nove banconote proviene risale al 1869. La Legal tender note series era anche nota come "arcobaleno" per gli sfondi colorati. Durante la guerra civile, le banconote rimpiazzarono le monete, questo perché la valuta metallica veniva più facilmente accumulata e nascosta. Tra il 1876 e il 1878 le banconote poterono nuovamente essere riscattate in cambio di monete d'oro e argento.

La banconota più preziosa in asta è questo certificato Marcy da 1000 dollari, che risale al 1891. Già record d'asta nel 2013, è stata battuta come la banconota più cara al mondo, sempre da Stacks's Bowers. L'unico altro esempio esistente è conservato presso lo Smithsonian Institution. William Marcy, alla quale la banconota è dedicata, ha avuto una prolifica carriera politica: Senatore e Governatore di New York, Segretario di Stato sotto la presidenza del presidente Franklin Pierce. La banconota in oggetto è stimata tra i 2 e i 3 milioni di dollari.

Questa banconota da 1000 dollari del 1869 (corrispettivo di $ 20.000 nel 2018) è l'unica banconota della sua tipologia conservata privatamente. Rappresenta Cristoforo Colombo nel suo studio - a sinistra - e a destra DeWitt Clinton, che è stato governatore e senatore dello stato di New York e sindaco di NY City. In ottime condizioni, ne esiste solo un'altra al mondo, di proprietà della Federal Reserve Bank di Chicago. Questa banconota è un vero tesoro per appassionati e collezionisti, un'opportunità irripetibile. La stima è di 1,5-2,5 milioni di dollari.

Questa banconota da 500 dollari risale al 1869 e varrebbe ad oggi circa $ 9.200. Unico esemplare di proprietà di un privato, ne esistono soltanto altre due - su un totale di 89.360 banconote stampate all'epoca (gli altri due sono conservati rispettivamente allo Smithsonian Institution di DC e alla Federal Reserve Bank di Chicago). A sinistra è rappresentata la figura allegorica della giustizia, mentre a destra il ritratto del presidente John Quincy Adams. Questa valuta estremamente rara è un'aggiunta straordinaria a qualsiasi raccolta di numismatica. È stimata tra 1,5 e 2,5 milioni di dollari.

Questa moneta da quattro dollari del 1879 fu progettata per creare un sistema internazionale di coniazioni. La four-dollar gold Stella voleva essere l'equivalente americana delle monete europee e ne furono coniate alcune centinaia; tuttavia, queste non furono poi messe in valuta. Per un collezionista avanzato, questo pezzo è una parte importante per poter completare la US Mint gold coniage.

Questa rara moneta del 1875 proviene da una piccola tiratura di venti, delle quali cinque soltanto sono in mani private. Le half-eagle non vengono messe spesso all'asta, in genere ogni 5-10 anni. Questo pezzo in particolare, con il capo dell'allegoria della Libertà e una maestosa aquila sul retro è unico e raro e dà valore a ogni collezione.

Vedi tutti i lotti di Stacks Bowers su Barnebys