Nonostante molti brand ne stiano producendo di nuovi, gli orologi da tasca antichi hanno sempre più allure e sono diventati, a prescindere dalla loro utilità, un modo per affermare il proprio stile. Ma non sono un accessorio per tutti: non si tratta del classico cronografo che si indosserebbe in tuta, è anzi generalmente associato agli outfit giacca e cravatta.

Detto questo, con il ritorno della loro popolarità gli orologi da tasca possono dare un tocco di classe a una varietà di stili che combinano la modernità al vintage. Quindi, se stai considerando di ampliare il tuo armadio con un orologio di questo tipo, ecco cosa dovresti sapere prima di decidere quale fa al caso tuo.

Progetto senza titolo

Tipi di orologi da tasca

Gli orologi da tasca sono essenzialmente di due tipi: possono essere con o senza coperchio (in gergo “hunter case” e “open-face”), a loro volta suddivisi in sottocategorie. La maggior parte degli orologi “hunter-case” hanno un coperchio incernierato fissato con una fibbia, che consente di aprirli rapidamente. Di solito la cerniera si trova nella posizione delle 9, anche se in quelli più moderni è spostata in prossimità delle 6 o delle 12.

A sinistra: Orologio "open-face", a destra: orologio "Hunter case". Immagini Gray & Sons e William George via Barnebys A sinistra: Orologio "open-face", a destra: orologio "Hunter case". Immagini Gray & Sons e William George via Barnebys

Inoltre, alcuni orologi “hunter case” possono avere un pannello di vetro consente a chi lo indossa di vedere rapidamente il tempo senza aprire la custodia: in questo caso si parla di “half-hunter” o “demi-hunter”. Un altro tipo di orologio da tasca è il “double hunter” o “double half-hunter” e ha un'ulteriore copertura sul retro dell'orologio, spesso utilizzata come supporto.

Infine, se molti preferiscono un orologio da tasca antico per il suo stile, ci sono anche dei modelli più recenti completi di diverse funzioni, alcuni sono addirittura digitali. Ovviamente la scelta è di chi lo indossa, e ci sono un sacco di opzioni alla moda per entrambi i tipi. Si tratta, fondamentalmente, di scegliere tra stile e funzionalità.

Antico o moderno?

Un orologio da tasca Patek Philippe con catena, oro 18 carati, 1917. Immagine via Morphy Auctions Un orologio da tasca Patek Philippe con catena, oro 18 carati, 1917. Immagine via Morphy Auctions

È questa la domanda principale che qualsiasi persona interessata agli orologi da tasca deve chiedersi: ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Se acquisti un orologio da tasca antico, devi prendere in considerazione una serie di domande essenziali che influiranno sul prezzo e sul valore: chi lo ha creato? È stato realizzato da un famoso orologiaio o da un marchio? Chi lo possedeva in precedenza?

Gli orologi che sono passati per le mani delle celebrità hanno chiaramente un costo superiore, ma molti orologi vintage portano con sé delle storie interessanti a prescindere dal proprietario. Di cosa è fatto? Acciaio inossidabile, oro giallo, oro bianco, platino: i materiali influenzano sempre il valore. È in buone condizioni? Ha subito danni esterni, presenta ruggine o altri segni di invecchiamento? È stato restaurato in precedenza? La riparazione può influenzare il funzionamento dell'orologio, abbassandone in alcuni casi il valore.

Un orologio da tasca moderno. Immagine via touchofmodern.com Un orologio da tasca moderno. Immagine via touchofmodern.com

L'acquisto di un orologio da tasca moderno può essere più semplice sotto alcuni aspetti, in quanto l'acquirente non deve preoccuparsi della sua storia precedente. Ci sono però tanti altri fattori che possono influire sulla decisione di acquistare un orologio da tasca moderno. Le domande che dovresti porti in questo caso sono le seguenti:

Come userai il tuo orologio? Lo indosserai tutti i giorni o solo in occasioni speciali? Se lo indossi quotidianamente, deve essere affidabile. Un orologio con un design semplice e robusto si adatta di più ad un uso giornaliero, al contrario un design ricco di dettagli è perfetto per le occasioni speciali.

Deve essere resistente all'acqua? Proprio come molti orologi da polso, gli orologi da tasca moderni sono resistenti all'acqua: una caratteristica particolarmente utile per la vita di tutti i giorni. Ha una garanzia? Gli orologi nuovi dovrebbero essere corredati di una garanzia del produttore.

Un orologio da tasca è un investimento

Come avrai capito, ci sono molti fattori da valutare quando si acquista un orologio da tasca. Che tu decida di acquistarne uno antico o moderno, è sempre buona norma considerare l’acquisto come un investimento.

Per questo motivo, è meglio cercarne uno che non duri solo qualche anno, ma che si possa dare in eredità ai figli o ai nipoti. Facendo così, avrai un cimelio di famiglia che, chissà, potrebbe diventare un prezioso segnatempo per diverse generazioni. Qualunque cosa tu scelga, una cosa è certa: possedere un orologio da tasca non è mai una cattiva idea.

Commento