I marchi di orologi più prestigiosi condividono gli stessi valori del mondo delle automobili: rivelano l'esclusività di poter appartenere a un certo gruppo.

Il marchio di orologi che ha il legame più stretto con il settore automobilistico è Jeager LeCoultre, che fin dall'inizio ha fornito le proprie strumentazioni a varie case automobilistiche. Le fabbriche del brand svizzero produssero anche orologi per l'aviazione e, nel 1915, Edmond Jeager depositò un brevetto per un tachimetro combinato con un orologio. Jaeger iniziò la collaborazione con Le Coultre nel 1917 e, dieci anni dopo, i due designer diedero vita al loro primo orologio da auto.

Alfred Dunhill, un visionario commerciante britannico che fondò la sua azienda all'inizio del Ventesimo secolo, fu anche uno dei primi a misurare il potenziale dell'orologeria nell'industria automobilistica, proponendo un maggiore adattamento degli orologi sulle auto alle esigenze dei piloti. Altre aziende seguirono poi il suo esempio: L. Leroy, il fornitore di cronometri per l'Automobile Club, o TAG Heuer, che offriva modelli apertamente ispirati alle corse, come il TAG Heuer Silverstone o il Monaco.

Ovviamente l'aspetto meccanico è un chiaro punto in comune tra i due settori. I brand di alta orologeria hanno spinto alla massima unione tra i due, usando materiali high-tech o impiegando un grado di complessità pensata solamente per le auto prestigiose. Alcuni orologi hanno un meccanismo simile a quello di un motore, altri si basano sull'identità visiva del marchio automobilistico e altri ancora sono creati appositamente per un pilota famoso, facendo trasparire eleganza e lusso.

I principali marchi automobilistici hanno capito che un orologio ha il potere di conquistare qualsiasi amatore e hanno cercato partner all'altezza dei loro eccezionali veicoli. Molti marchi sportivi e turistici ora offrono orologi di alta gamma che portano loro nome, come Mercedes Benz, Jaguar, Bentley, Audi, BMW. L'elenco è lungo, ma in generale, un brand di orologi viene scelto dal marchio automobilistico per progettare una vasta gamma di prodotti, oppure si affida a un produttore e realizza i suoi orologi in modo indipendente. L'esempio più noto è Porsche Design.

Le partnership tra il mondo dell'orologeria e quello delle automobili sono varie e di diversa tipologia: dalla fusione completa dello spirito dei due marchi, fino alla commemorazione di un grande evento. In ogni caso, i due universi continuano a sorprendere gli appassionati del genere. I collezionisti hanno sicuramente di che divertirsi grazie a tutti i tesori che si trovano spesso in asta!

Tutti gli orologi mostrati in questo articolo sono disponibili e in vendita sulla piattaforma Catawiki. L'asta è online e in corso, ed ecco come fare un'offerta!

Scopri l'intero catalogo di Catawiki su Barnebys