Immagine: Pantone Immagine: Pantone

La società americana Pantone Matching System nomina ogni anno il “Color of the Year”, una previsione basata sulle tendenze nel mondo del design. I processi di selezione si basano su un’attenta analisi dei trend in cui gli esperti di colore di Pantone in tutto il mondo studiano come questo influisce la nostra vita quotidiana. Negli anni precedenti, la selezione dei colori di Pantone ha avuto un grande impatto sull'industria dell'intrattenimento con un forte riscontro in diversi settori, non solo nel design ma anche nella moda e nel cinema.

LOUIS MAJORELLE, divano e poltrone, Francia, inizio XX secolo, noce, decoro intagliato a foglia. Foto: Stockholms Auktionsverk. LOUIS MAJORELLE, divano e poltrone, Francia, inizio XX secolo, noce, decoro intagliato a foglia. Foto: Stockholms Auktionsverk.

Quest'anno la società ha annunciato che il colore è il PANTONE 16-1546 Living Coral, un tono vibrante ma al tempo stesso profondo che richiama ciò che è nascosto negli abissi. Il Living Coral ha un tono dorato che conferisce energia e vividezza senza però perdere la caratteristica delicatezza del color corallo.

Immagine via Pantone Immagine: Pantone

Pantone risponde ad una nuova esigenza che prende sempre più piede nella nostra società: quella di vivere esperienze autentiche, celata dietro all’uso massivo che facciamo dei social media. Nell'era digitale andiamo in realtà cercando relazioni sempre più reali e coinvolgenti, contatti che ci consentano un’intimità più profonda in questo momento in cui i rapporti digitali prendono la maggior parte del nostro tempo.

Scultura in corallo raffigurante Xi Wang Mu seduto su un carro e circondato da nuvole e vergini immortali. Foto: Bukowski. Scultura in corallo raffigurante Xi Wang Mu seduto su un carro e circondato da nuvole e vergini immortali. Foto: Bukowski.

Il colore si ispira alle barriere coralline tropicali, formate dalla sedimentazione degli scheletri calcarei dei coralli. Il corallo ha sempre affascinato il genere umano, che ne ha fatto uno dei materiali privilegiati per oggetti decorativi e gioielli. Durante il Barocco ad esempio, i manufatti in corallo venivano disposti in meravigliosi armadi decorati, così da poter essere ammirati insieme ad altri oggetti esclusivi nelle Camere delle Meraviglie. Un esempio è la famosa Wunderkammer al Gustavianum di Uppsala.

A sinistra: anello in corallo scolpito e oro. A destra: figura in corallo e agata. Cina, 1900. Foto: Bukowski e Uppsala Auction Chamber. A sinistra: anello in corallo scolpito e oro. A destra: figura in corallo e agata. Cina, 1900. Foto: Bukowski e Uppsala Auction Chamber.

Le barriere coralline hanno una fondamentale importanza per l'ambiente per diversi motivi: ospitano milioni di diverse specie marine, cruciali per la ricchezza mondiale della flora e della fauna acquatica. Inoltre, le barriere coralline possono fungere da frangiflutti che impediscono alle onde di raggiungere città e villaggi. Purtroppo questi importanti ecosistemi sono a rischio a causa del surriscaldamento globale, il degrado ambientale e la pesca distruttiva.

 Credenza di Carl Malmsten. Foto: Bukowski.
Credenza di Carl Malmsten. Foto: Bukowski.

La scelta del colore legata al fattore ambientale è decisamente attuale: le questioni relative al degrado, alla sostenibilità e al consumo responsabile sono più rilevanti che mai e una delle maggiori tendenze nel settore dell'interior design quest’anno è proprio la sustainability.

Borsa tracolla Bayswater in patchwork rosso e color corallo. Foto: Stockholms Auktionsverk. Borsa tracolla Bayswater in patchwork rosso e color corallo. Foto: Stockholms Auktionsverk.

Living Coral è il colore giusto per dare il via alla nuova stagione e per farci riflettere su quanto i nostri gesti quotidiani siano importanti per poter creare un mondo migliore!

Commento