HVMC annuncia una serie di grandi aste

L’Hôtel des Ventes de Monte-Carlo concluderà la stagione in grande stile con una serie di aste eccezionali che raggruppano quasi 2.500 lotti in sette categorie. Ecco una panoramica di opere d'arte, gioielli, orologi, accessori moda e tesori archeologici di altissima qualità che andranno sotto il martello.

HVMC annuncia una serie di grandi aste

Concedetevi un breve soggiorno sulla costa monegasca per partecipare a otto straordinarie vendite organizzate dall'Hôtel des Ventes de Monte-Carlo. Dal 17 al 21 luglio, collezionisti e appassionati avranno la possibilità di accedere all'asta di quasi 2.500 lotti in diverse categorie. Scoprite con noi i lotti imperdibili e i preferiti di Barnebys.

Pelletteria di lusso & Bigiotteria

Hermès Birkin Bag, 2019 | Foto: © HVMC
Hermès Birkin Bag, 2019 | Foto: © HVMC

Iniziamo il 17 luglio con una vendita elegante, che onorerà i grandi nomi e marchi che fanno la storia del mondo del lusso. I marchi Dior, Gucci, Bulgari, Prada, Chanel o Valentino saranno infatti in asta, ma il protagonista indiscusso è nientemeno che il marchio Hermès. Infatti, verrà presentato un numero importante di borse "Birkin", a partire da questo modello nero del 2019 dotato di lucchetti, chiavi, cerniera e doppio manico.

Il preferito di Barnebys: un eccezionale cavallo a dondolo di Louis Vuitton in legno policromo. Questa tipologia di oggetto è stata precedentemente usata per la decorazione delle vetrine del brand. Il modello in asta è firmato in basso a destra con un'iscrizione incompleta.

Gioielli importanti

Anello in oro bianco e rubino 10,21 ct | Foto: © HMVC
Anello in oro bianco e rubino 10,21 ct | Foto: © HMVC

Con due cataloghi comprendenti rispettivamente 565 e 755 lotti, la categoria dei gioielli sarà dispersa in quattro sessioni di vendita giovedì 18 e venerdì 19 luglio. La prima selezione di lotti è guidata da questo straordinario anello in oro bianco su cui è incastonato un raro rubino del peso di 10,21 carati. Secondo il certificato Gübelin che lo accompagna, questo gioiello viene dalla Birmania (o Myanmar) e il suo colore naturale certificato non ha subito alcuna modifica termica.

Orecchini a fiore con diamanti e smeraldi | Foto: © HVMC
Orecchini a fiore con diamanti e smeraldi | Foto: © HVMC

Il secondo catalogo riunirà noti orafi del XX secolo e una superba selezione di gioielli d'artista, come Picasso, Jean Cocteau, Keith Haring, Georges Braque e Cesar. Importante è la presenza di un superbo paio di orecchini a fiore con perle e diamanti, che supportano due smeraldi di rimovibili dal peso di 14,40 e 14,63 carati. Entrambe le pietre provengono dalle miniere di Muzo in Colombia e sono di colore verde vivido certificate dalla G.R.S.

Il preferito di Barnebys: una collana del brand Ghiso, nota per le sue creazioni Art Deco, in platino e diamanti degli anni '50.

Orologi da collezione

Rolex GMT SARU da uomo, 2013 | Foto: © HVMC
Rolex GMT SARU da uomo, 2013 | Foto: © HVMC

La maratona di aste proseguirà il 19 luglio con 232 lotti che riuniscono i grandi nomi dell'orologeria. Tra questi, il desideratissimo Rolex, che si distingue con un notevole modello: il GMT SARU da uomo datato 2013. Oltre al cinturino in oro giallo 18 carati, il modello è contraddistinto da una ghiera con 18 zaffiri, 18 rubini e 22 diamant e una cassa con 75 brillanti.

Il preferito di Barnebys: un orologio da polso Patek Philippe Nautilus del 2014 (circa), questo modello in acciaio da uomo ha un quadrante blu scuro.

Arte Russa

Fabergé, centrotavola in argento centrotavola stile neo-rococò, con punzone orafo | Foto: © HVMC
Fabergé, centrotavola in argento centrotavola stile neo-rococò, con punzone orafo | Foto: © HVMC

L'arte russa sarà al centro dell'attenzione il giorno successivo, con 231 lotti che riuniscono molti oggetti decorativi, opere d'arte, gioielli e tesori orafi. La famosa casa Fabergé, naturalmente domina l'asta, in particolare con questo incredibile centrotavola in argento. Un oggetto virtuoso, in stile rococò, di 13 chilogrammi, adornato con una cartuccia di conchiglie, inciso con uno stemma, recante il marchio orafo "K. ФАЬЕРЖЕ" (C. Fabergé), e il marchio del privilegio imperiale.

Il preferito di Barnebys: un olio su tela del pittore romantico e maestro della pittura marina, Ivan Constantinovich Aivazovsky, dal titolo Veduta della costa napoletana.

Collezione privata di scatole preziose e monete d'oro

Joseph Etienne Blerzy, tabacchiera ovale, 1784-1785, decorazione in miniatura attribuita a Louis Nicolas Van Blarenberghe | Foto: © HVMC
Joseph Etienne Blerzy, tabacchiera ovale, 1784-1785, decorazione in miniatura attribuita a Louis Nicolas Van Blarenberghe | Foto: © HVMC

La dispersione di questa collezione privata inizierà il 20 luglio con diverse serie di monete romane, bizantine e un'importante selezione di monete reali e napoleoniche. Degna di nota tra i cofanetti, è questa tabacchiera a forma ovale con coperchio con decorazioni in miniatura e ambienti con ghirlande di perle opalescenti. Questo capolavoro del 1784-1785 è firmato dal maestro orafo Joseph Etienne Blerzy, le cui creazioni sono ora nei più grandi musei mondiali, mentre la miniatura è attribuita a Louis Nicolas Van Blarenberghe.

Il preferito del Barnebys: un flacone d'oro piriforme smaltata con fiori e ghirlanda vegetale intrecciata con un nastro.

Archeologia

Testa di Menandro in marmo bianco a grana fine, II secolo aC | Foto: © HVMC
Testa di Menandro in marmo bianco a grana fine, II secolo aC | Foto: © HVMC

L'archeologia entrerà in scena verso la fine, il 21 luglio, portando grandi tesori greci, romani o egizi. Questa testa in marmo bianco a grana fine del II secolo aC rappresenta il famoso drammaturgo greco Menandro. Figlio di Diopeite, Menandro è considerato uno studioso di Teofrasto e un membro di Epicuro, che avrebbe rappresentato la sua prima opera nell'anno 322.

Il preferito di Barnebys: una statua egizia in legno dipinto e policromo che rappresenta un personaggio maschile. Il manufatto risale al 1991-1783 aC e sarà presentato in un ottimo stato di conservazione.

Opere e sculture moderne & contemporanee

Edgar Degas, Trois danseuses en buste, pastello e carboncino su carta incollata su cartone. Foto © HVMC
Edgar Degas, Trois danseuses en buste, pastello e carboncino su carta incollata su cartone. Foto © HVMC

Le aste si concluderanno la sera del 21 luglio in una sessione dedicata all'arte moderna e contemporanea, con un catalogo di 138 dipinti e sculture firmati dai più grandi artisti. Ci saranno Picasso, Utrillo, Robert Matta e Philippe Pasqua, oltre a diverse figure di spicco dell'arte urbana. Tra i capolavori proposti, vi è la presenza di Trois danseuses en buste, uno splendido pastello e carboncino su carta incollata su cartone di Edgar Degas. Il disegno fu venduto per la prima volta nel dicembre 1918 per 1.700 franchi, quando le opere lasciate nello studio dell'artista furono vendute. Provenendo da una collezione privata, quest'opera di 52x43 centimetri è considerata una novità, e arriva sul mercato al momento giusto, mentre il Musée d'Orsay si prepara a rendere omaggio al pittore innamorato dell'Opera di Parigi in una mostra che aprirà in autunno. Sarà inoltre disponibile un olio su tela di Bernard Buffet intitolato Bald Clown (1966), con stima su richiesta.

Il preferito di Barnebys: The Flute Player, bronzo patinato di Camille Claudel, il primo di un'ottava edizione.

Le otto importanti aste si svolgeranno dal 17 al 21 luglio e celebreranno l'inizio della pausa estiva con brio. Il calendario può essere visualizzato sul sito web della casa d'aste.

Scopri tutti i lotti di HVMC su Barnebys