Dio salvi le regine!

Il 20 marzo, Sotheby's riunirà alcune regine britanniche non ufficiali in una sola vendita: Kate Moss, la principessa Diana, la regina Elisabetta II e altre ancora.

L'asta di Sotheby's Made in Britain presenta 260 lotti di arte moderna britannica, tra cui dipinti, opere su carta, stampe, fotografie, ceramica contemporanea e design. L'asta propone alcune interessanti fotografie delle donne britanniche più iconiche di tutti i tempi, tra cui Kate Moss, Twiggy, la principessa Diana e la regina Elisabetta. Ecco gli highlight dell'asta.

Mike Figgis, ‘Kate Moss, Descending’, in 2007. Foto: Sotheby'sMike Figgis, ‘Kate Moss, Descending’, in 2007. Foto: Sotheby's

Uno dei lotti più interessanti dell'asta è Kate Moss Descending, scattata dal fotografo Mike Figgis nel 2007. Figgis ha pubblicato la fotografia in dieci copie, vendute immediatamente. Questa edizione è stimata tra le £ 40.000 a £ 60.000. Il debutto di Kate Moss nel mondo della moda è avvenuto nei primi anni '90, quando, attraverso gli spot pubblicitari di Calvin Klein Jeans, ha conquistato il fashion system. Incarnando l'estetica dell'eroina chic, caratterizzata da una struttura emaciata, la pelle pallida e il rossetto rosso reso popolare negli anni '90, Kate Moss era in netto contrasto con altre straordinarie top model come Claudia Schiffer, Naomi Campbell e Cindy Crawford. Nei decenni successivi, molte delle fotografie di quell'epoca sono diventate simboli della cultura popolare e del rock'n'roll degli anni '90. Lo status iconico di Moss è diventato chiaro nel 2013, quando Christie ha messo all'asta 48 fotografie della modella, che hanno raccolto poco più di £ 1,9 milioni, il più alto ammontare totale che un'asta di foto abbia mai generato.

Steve Klein, ‘Girl with Hat (Kate Moss)’, 1993. Foto: Sotheby'sSteve Klein, ‘Girl with Hat (Kate Moss)’, 1993. Foto: Sotheby's

Un'altra fotografia di Kate Moss scattata nel 1992 dal fotografo americano Steve Klein la ritrae molto giovane, con un aspetto quasi infantile e fragile al culmine della tendenza di "eroina chic". La sua stima è £ 5.000-7.000.

Terence Donovan, ‘Portrait of Twiggy’, 1966. Foto: Sotheby'sTerence Donovan, ‘Portrait of Twiggy’, 1966. Foto: Sotheby's

Negli anni '60, il ruolo di top model era invece perfettamente incarnato da un'altra modella teen britannica, Lesley Lawson. Il suo soprannome Twiggy è nato proprio in relazione al suo corpo sottile. Si prevede che questa foto del 1966 raggiungerà tra le 1.200 e le 1.800 £.

Patrick Demarchelier's, ‘Princess Diana’, 1990. Foto: Sotheby'sPatrick Demarchelier's, ‘Princess Diana’, 1990. Foto: Sotheby's

Mentre Kate Moss era all'inizio della sua brillante carriera, Patrick Demarchelier fotografò la Principessa Diana a Londra nel 1991. L'anno seguente la fotografia ornò la copertina di Vogue. Anche se oggi potrebbe non sembrare insolito, negli anni '90 le copertine delle riviste erano sempre dedicate alle modelle. Pertanto, il fatto che non fosse solamente una celebrità ma anche un membro della famiglia reale fu davvero rivoluzionario. Nella foto, Diana è incoronata dalla Tiara dei Nasi degli Innamorati, il suo diadema preferito, commissionato dalla Regina Maria nel 1914. La foto dovrebbe raggiungere tra le £ 20.000 e le £ 30.000.

Chris Levine, ‘Lightness of Being’, 2010. Foto: Sotheby'sChris Levine, ‘Lightness of Being’, 2010. Foto: Sotheby's

C'è un'effettiva regina presente in asta. Il ritratto è stato scattato da Chris Levine nel 2010 ed ha protagonista la regina Elisabetta II che indossa pelliccia e corona, mentre tiene gli occhi chiusi. La leggerezza dell'essere, come viene chiamata questa fotografia, dovrebbe essere battuta con un valore tra le 12.000 e 18.000 sterline.

Cerca tutti gli oggetti reali su Barnebys!