Torna la fiera d’arte contemporanea che negli anni ha saputo fare breccia nel cuore dei milanesi, portando l’arte nelle loro case e creando una nuova generazione di collezionisti. La prossima edizione, in programma al Superstudio Più dal 26 al 28 gennaio 2018 (con inaugurazione il 25), promette di incantare il pubblico con proposte artistiche di qualità e opere dal significato tutto scoprire, in un appassionante giro del mondo tra le 85 gallerie internazionali presenti.

AAF_2018

Tra i partners di Affordable Art Fair quest'anno c'è anche Barnebys che vi offre l'occasione unica di vincere un ingresso gratuito per l'inaugurazione.

Poiché manca davvero poco, non ci resta che comunicarvi le regole del gioco. Per vincere i biglietti non vi resta che rispondere a questa domanda: Quante edizioni di Affordable Art Fair si sono tenute a Milano fino ad oggi? 

Inviate la vostra risposta entro le ore 17:00 di Martedì 23 all'indirizzo e-mail: charis.stamuli@barnebys.com

In palio 10 biglietti omaggio per l'inaugurazione che si terrà giovedì 25, a partire dalle ore 18:00.

Il tema dell’edizione 2018 “Living with Art” si ritrova nelle performance live, artistiche e musicali che animeranno l’opening party, così come negli appuntamenti aperti a grandi e piccini che si susseguiranno nei giorni della manifestazione.

Tra i protagonisti della serata c’è Alan Borguet, artista della galleria Carte Scoperte Art Gallery, che costruisce mediante il segno un alfabeto universale i cui elementi si sovrappongono otticamente sulla tela, generando un’illusione di tridimensionalità. Gli ospiti potranno osservare Alan Borguet all’opera, mentre segno dopo segno dà vita a una creazione originale.

Come ad ogni festa che si rispetti non mancherà l’intrattenimento musicale: colonna sonora dell’evento il DJ Set di Andrea Tempo e Dj Kramer in collaborazione con Elita.

Che altro dire... Ci vediamo la!

 

Commento